Alpinia

Genere, creato nel 1810 in onore di Prospero Alpinio botanico italiano del 1600;di perenni rizomatose; sempreverdi nei loro luoghi d'origine, che sono i margini delle foreste umide dei tropici, dall'India Cina, Asia ed Australia, appartenenti alla famiglia dell Zingiberaceae. Molto aromatici sia i rizomi che le foglie. Molte Alpinie sono piante completamente tropicali; ma la maggior parte può essere coltivata in giardini temperati all'esterno. I fiori sono molto simili ad orchidee, bello e decorativo anche il fogliame. Molte speci sono sicuramente resistenti al gelo anche se devono essere tenute ben asciutte e riparate d'inverno; anche se per avere buone fioriture è bene riparale da forti gelate; per questo in zone soggette a gelate è buona norma coltivarle in vaso da riparare d'inverno. Coltivare alla mezz'ombra, con frequenti anche se non abbondanti innaffiature; in terreno ricco e con buone concimazioni bilanciate. Sopportano bene alte temperature

Alpinia

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca