Kaempferia

Genere composto da circa 50 speci basse o prostrate appartenenti alla famiglia delle Zingiberaceae, perenne, rizomatosa, originaria dalle foreste tropicali Asiatiche. Coltivate per il loro caratteristico fogliame molto ornamentale, prodotto direttamente dal rizoma con forma da allungata a quasi rotonda; striate e variamente colorate di grigio, verde argento o porpora; i fiori molte volte anche profumati vengono prodotti da spighe apicali. Molte speci vengono ancora usate per le particolari capacità medicinali e curative. Molto più resistenti ai geli di quanto si creda, l'importante è che la radice venga tenuta asciutta. Coltivare in terreni ricchi, ben drenati in ombra o sole parziale; Se mantenuti in condizioni di umidità ottimale resistono fino a -10°C.

Kaempferia

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca